Saggistica

Rapporto sui diritti globali 2014. Dopo la crisi, la crisi. Con CD-ROM

Rapporto sui diritti globali 2014. Dopo la crisi, la crisi. Con CD-ROM

€ 14,32 € 15,00 5%

Codice: 328262880218710

Editore: Ediesse

Categoria: Lingue - Dizionari - Enciclopedie

Ean13: 9788823018938

A cura di SocietàINformazione Associazione. Roma, 2014; br., pp. 165, cm 14x22. (Rapporti).

AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo uno disponibile

  • Soggetti: 1960- Contemporaneo
  • Anno: 2014
  • Dimensioni: 14.0x22.0 cm
  • Spessore: 24 cm

Il Rapporto sui diritti globali, che da 12 anni propone analisi e documentazione sulla globalizzazione in una chiave di lettura dell'interdipendenza dei diritti, è un volume con ampi contenuti e molti temi trattati. La struttura del Rapporto è articolata in macro-capitoli tematici in cui viene documentata la situazione relativamente all'anno in corso e vengono delineate le prospettive. L'analisi e la ricerca sono corredate da cronologie dei fatti, da schede tematiche, da quadri statistici, da un glossario, da una bibliografia e silografia, dalle sintesi dei capitoli e dall'indice dei nomi e delle organizzazioni citate. È uno strumento d'informazione e formazione per quanti operano nella scuola, nei media e nell'informazione, nella politica, nelle amministrazioni pubbliche, nel mondo del lavoro, nelle professioni sociali, nelle associazioni. Ideato e realizzato dall'Associazione Società INformazione ONLUS, è promosso dalla CGIL nazionale, con la partecipazione di ActionAid, Antigone, ARCI, Coordinamento Nazionale delle Comunità di Accoglienza (CNCA), Fondazione Basso-Sezione Internazionale, Forum Ambientalista, Gruppo Abele, Legambiente. Il libro con la sintesi dei capitoli e le introduzioni è accompagnato da un CD contenente l'intero Rapporto composto da 1095 pagine.

Attendi...