Narrativa e letteratura

Il Decameron. L'ambiguità come strategia narrativa

Il Decameron. L'ambiguità come strategia narrativa

€ 13,66 € 15,00 9%
Spedizione gratuita

Codice: 61647698497146

Editore: Angelo Longo Editore

Categoria: Narrativa e letteratura

Ean13: 9788880632047

Ravenna, 1999; br., pp. 168, cm 16x23. (Memoria del Tempo. 14).

AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo uno disponibile

Il problema interpretativo del "Decameron" sembra essere stato impostato in due modi contrapposti e apparentemente inconciliabili: all'insegna di una lettura seria e impegnata o, al contrario, di una lettura ironica e divertita. Questo libro tenta una sintesi e suggerisce una terza via: quella dell'ambiguità. Si tratta di un'ambiguità voluta e alimentata, volta a demandare abilmente al lettore la responsabilità della decifrazione finale dell'opera, consentendo così all'autore di rivendicare la propria libertà artistica.

Attendi...