Economia - Diritto

Fuga dall'euro. Come emanciparci dalla morsa della BCE

Fuga dall'euro. Come emanciparci dalla morsa della BCE

€ 10,72 € 12,00 11%
€ 4,00

Codice: 474922919086163

Editore: Fuoco

Categoria: Economia - Diritto

Ean13: 9788897363965

Roma, 2014; br., pp. 144, cm 14x20,5. (Incroci).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

3 prodotti disponibili

  • Autori: Sannino Gabriele
  • Soggetti: 1960- Contemporaneo
  • Anno: 2014
  • Dimensioni: 14x20,5 cm
  • Spessore: 11 cm

L'uscita dalla moneta unica sarà il problema dei prossimi anni. L'Euro, in sostanza, è la moneta della finanza internazionale, una moneta privata che nasce come debito e che, essendo "straniera" in quanto emessa da una Banca Centrale sita in un Paese che non è il nostro, è limitata nei flussi e quindi nelle erogazioni, e ciò sta creando una carestia monetaria che è il vero e unico motivo di questa infinita crisi. Come è possibile una reale crescita senza immettere denaro in circolazione? Il progetto della moneta unica serve, dunque, al contingentamento delle economie sotto l'egida di questo istituto privato in mano ad un élite economica transnazionale, in modo da creare un unico blocco manipolabile sia dal punto di vista economico che politico. Il libro offre l'opportunità non solo di farsi un'idea semplice e chiara su come stanno veramente le cose, ma va contro ogni propaganda economica e ha il solo e unico scopo di creare un cittadino informato visto che il denaro è parte integrante delle nostre vite e della nostra abituale quotidianità.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...