Saggistica

La Banca centrale europea

La Banca centrale europea

€ 9,80

Codice: 923242339030606

Editore: Il Mulino

Categoria: Economia - Diritto

Ean13: 9788815233073

Bologna, 2011; br., pp. 132, cm 12,5x19,5. (Farsi un'Idea. 24).

AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo uno disponibile

Nata nel 1998, dopo un lungo lavoro di preparazione e sancita formalmente nel Trattato di Maastricht, la Banca centrale europea è un organo indipendente e sovranazionale che ha lo straordinario potere di creare moneta e stabilire il tasso al quale questa viene data e presa in prestito nei dodici paesi dell'Unione che hanno adottato l'euro. Suo compito è quello di definire e gestire la politica monetaria unificata della Comunità, con il fine primario di assicurare la stabilità dei prezzi. Il libro, qui presentato in edizione aggiornata, racconta la storia e illustra funzioni, strutture e responsabilità della nuova istituzione, tracciando un bilancio a otto anni dalla sua costituzione.

Attendi...