Saggistica

Le Identità Mediterranee e la Costituzione Europea Vol. 1-2

Le Identità Mediterranee e la Costituzione Europea Vol. 1-2

€ 51,55 € 55,00 6%
Spedizione gratuita

Codice: 858411194935921

Editore: Rubbettino Editore

Categoria: Società - Politica - Comunicazione

Ean13: 9788849813661

Atti del Convegno internazionale, Salerno, 19 febbraio - 20 febbraio 2003. A cura di Cotesta V. Soveria Mannelli, 2005; 2 voll., br., pp. 542, cm 14,5x21,5. (Atti Convegno. 3).

AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo uno disponibile

  • Soggetti: 1960- Contemporaneo
  • Anno: 2005
  • Dimensioni: 14,5x21,5 cm
  • Spessore: 35 cm
  • Peso: 1 Kg

Gli anni che stiamo vivendo sono cruciali per l'Europa. Nell'ultimo decennio sono stati compiuti passi rilevanti verso l'integrazione. Il Trattato di Maastricht ha fissato le condizioni per l'integrazione economica sfociata nell'adozione della moneta unica, l'Euro. La costituzione della Banca Europea rappresenta il coronamento degli sforzi verso il governo unico dell'economia dell'Unione. Il Trattato di Nizza ha invece definito il sistema dei diritti dei cittadini europei. La richiesta di aderire all'Unione da parte di altri paesi del centro e dell'est europeo, a cui occorre aggiungere Malta e Cipro (la parte greca), e il suo accoglimento da parte dei paesi già membri dell'Unione cambiano la sua configurazione geopolitica. L'Unione Europea si distende ora dall'Atlantico fino ai confini della Russia e, da maggio 2004, i paesi membri sono diventati 25. Il convegno "Le identità mediterranee e Ia costituzione europea", svoltosi presso l'Università di Salerno il 19 e 20 febbraio 2003, aveva l'obiettivo di intervenire nel dibattito sulla Costituzione mentre erano in corso i lavori della Convenzione. Più in particolare, si voleva vedere quale ruolo potessero svolgere nella nuova Unione i paesi del Mediterraneo.

Attendi...