Saggistica

Spazzanapoli. Storie di monnezza da una città rifiutata

Spazzanapoli. Storie di monnezza da una città rifiutata

€ 8,03 € 12,00 33%
Spedizione gratuita

Codice: 539021782240929

Editore: Leconte

Categoria: Scienze - Geografia - Ambiente

Ean13: 9788888361840

A cura di Angelini E., Di Gennaro G. e Santoro R. Roma, 2008; br., pp. 141, cm 14x18. (Storie. The Write Side).

AGGIUNGI AL CARRELLO

2 prodotti disponibili

  • Soggetti: Edilizia e Materiali
  • Anno: 2008
  • Dimensioni: 14.0x18.0 cm
  • Spessore: 12 cm

Napoli pattumiera d'Italia? Una città, una regione dove nascondere la coscienza sporca di una nazione intera? Ecco il volto umano quanto sconosciuto di un disastro economico, ambientale e politico che ha la forza di una metafora. Storie di un sud consumato da speculazioni e compromessi nei racconti lancinanti di uomini non illustri, quella maggioranza silenziosa che la spazzatura non la racconta, la vive. Dall'affarista che nel degrado si arricchisce, alla bambina che muore di monnezza, fino al poveraccio che protegge il colluso e finisce per credergli. E in appendice tutte le promesse di politici diversi ma con la medesima demagogia. Tutto questo per rispondere a una domanda pericolosa: chi vuole il male di Napoli?

Attendi...