Saggistica

Quando due elefanti litigano... è l'erba che ci va di mezzo. Metafora della guerra sud-sudanese

Quando due elefanti litigano... è l'erba che ci va di mezzo. Metafora della guerra sud-sudanese

€ 15,01 € 19,00 21%
Spedizione gratuita

Codice: 477762452665990

Editore: Seneca

Categoria: Società - Politica - Comunicazione

Ean13: 9788861223615

Torino, 2012; ril., pp. 360, ill. col., tavv. col., cm 14,5x20,5. (Nuove Proposte).

AGGIUNGI AL CARRELLO

3 prodotti disponibili

  • Autori: Zaninotto Claudio
  • Soggetti: Edilizia e Materiali
  • Anno: 2012
  • Dimensioni: 14,5x20,5 cm
  • Spessore: 24 cm
  • Peso: 1 Kg

Dare conto di ciò che è oggi il Sud Sudan è un po' come trovarsi nelle vesti degli esploratori occidentali dell'ottocento che cercavano le radici del Nilo. Finirono per imbattersi in qualcosa di pericoloso, complesso e difficile da superare. Un groviglio inestricabile di corsi d'acqua, paludi e canne lacustri che impedivano loro di andare oltre. S'impantanarono. Questa è anche l'impressione che può avere oggi chi tenta di comprendere, ricostruire e dare conto di un Paese che vede le sue disgrazie in un coacervo di concause storiche, religiose, culturali, politiche, militari ed economiche sovrapposte a ragioni di natura etnica e tribale. Ciò che esiste oggi è un mondo nuovo cui il Sud Sudan non vuole e non può sottrarsi. Anch'esso appartiene al "villaggio globale", che si sovrappone a quello tribale che continua ad esistere, quasi per nulla scalfito da questo superstrato. Un mondo, quello sud-sudanese che finisce per essere contemporaneamente l'uno e l'altro; che guarda con speranza al benessere occidentale e contemporaneamente continua inesorabilmente ad essere alle prese con i problemi di sempre; combattere tutti i giorni l'eterna lotta della sopravvivenza.

Attendi...