Saggistica

I papi e il moderno. Una lettura del cattolicesimo contemporaneo (1903-2016)

I papi e il moderno. Una lettura del cattolicesimo contemporaneo (1903-2016)

€ 13,43 € 16,00 16%
Spedizione gratuita

Codice: 294343192565840

Editore: Morcelliana

Categoria: Religione e Spiritualità

Ean13: 9788837230050

Brescia, 2016; br., pp. 167, cm 24x12. (Il Pellicano Rosso. Nuova Serie. 1).

AGGIUNGI AL CARRELLO

3 prodotti disponibili

  • Autori: Menozzi Daniele
  • Soggetti: Numismatica e Medaglistica
  • Anno: 2016
  • Dimensioni: 24x12 cm
  • Spessore: 12 cm
  • Peso: 1 Kg

Questo libro ricostruisce il percorso compiuto dalla Chiesa nella sua relazione con il moderno, assumendo un punto di vista specifico: l'atteggiamento elaborato dal papato. Se il confronto di quest'ultimo con la cultura moderna era iniziato già nel corso della Rivoluzione francese, il punto di partenza prescelto è il pontificato di Pio x che, con la solenne condanna del modernismo nell'enciclica Pascendi del 1907, segna una svolta: il moderno, da avversario concui misurarsi anche per poter essere al passo con i tempi, diventa il nemico che penetra nascostamente all'interno della Chiesa per dissolverla. Vengono qui delineati i tratti fondamentali con cui ciascuno dei pontefici successivi, fino a papa Francesco, si è confrontato con questo insieme di problemi, cercando di definire una linea di presenza della Chiesa nella modernità. Tra continuità dottrinali, differenze pastorali e, talvolta, innovazioni teologiche.

Attendi...