Accretio

Accretio

€ 8,77 € 10,00 13%
€ 4,00

Codice: 633263043836247

Editore: C&P Adver Effigi

Categoria: Classici - Poesia - Teatro

Ean13: 9788864335728

Arcidosso, 2015; br., pp. 64, cm 15x21. (Poesia).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

2 prodotti disponibili

  • Autori: Occhipinti Massimo
  • Soggetti: Arti Decorative (Ceramica, Porcellana, Maiolica)
  • Dimensioni: 15x21 cm
  • Spessore: 6 cm

"Accretio" è nato dall'unione di due raccolte di poesia, la prima raccolta, dalla prima alla ventiseiesima poesia, aveva come titolo opera "Amore Infinito". La seconda raccolta, dalla ventisettesima alla quarantasettesima poesia, aveva come titolo opera "Quasar d'Amore". In fondo al libro una piccola raccolta di pensieri scritti. "Amore Infinito", momento della prima giovinezza o adolescenza scaturita da una primavera dove tutto è visione di bello e inattaccabile. L'innamoramento con il partner è tale da non dimenticarsi mai, così della natura e del mondo. "Quasar d'Amore", momento della prima età adulta dei ventenni dove si hanno i primi dubbi, pensieri e la visione di vita cambia aspetto. Innamorarsi con il partner diventa difficile, nascono le prime divisioni che lasciano il segno, così lo stesso dolore si ha verso la natura e il mondo. "Accretio", parola latina medioevale che significa accrescimento, oggi usata soltanto in astronomia con accrezione per indentificare un astro che aumenta di materia con la forza di attrazione, così come noi rappresentati da un Astro e dove la Materia è la nostra esperienza di vita catturata con il nostro Amore. Da qui impariamo a vivere e ragionare.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...