Narrativa e letteratura

Contrabbando

€ 4,71 € 17,50 73%
€ 4,00

Codice: 979362292956500

Editore: Elliot

Categoria: Narrativa e letteratura

Ean13: 9788861922075

Traduzione di Quadrelli S. Roma, 2011; br., pp. 246, cm 14x21. (Raggi).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Disponibile

  • Autori: Serpa Enrique
  • Soggetti: Architettura e Arte Religiosa
  • Anno: 2011
  • Dimensioni: 14x21 cm
  • Spessore: 17 cm
  • Peso: 1 Kg

Il mondo turbolento e miserabile dell'Avana negli anni Venti, popolata di pescatori, prostitute, contrabbandieri, bambini poverissimi e avventurieri senza scrupoli; con i suoi locali malfamati in cui si consumano sbronze colossali e dove regna, su tutto, la selvaggia bellezza del mare che circonda l'isola. Al centro del romanzo, considerato un classico della letteratura cubana, vi sono il proprietario della goletta "Buena Ventura", un codardo mitomane consumato dal vizio che narra in prima persona la vicenda, e il comandante della barca, soprannominato Squalo, un uomo scaltro, consumato dall'esperienza e dalla vita misera del pescatore. E proprio per sfuggire alla miseria, un giorno Squalo suggerisce al proprietario la possibilità di utilizzare la barca per scopi molto più redditizi. Contrabbandare alcol negli Stati Uniti dominati dal Proibizionismo. Inizialmente attratto dalla proposta, l'armatore si dibatte però costantemente tra la possibilità del guadagno facile e la paura dei rischi e delle conseguenze. I due uomini si trovano così coinvolti in un lungo braccio di ferro psicologico e l'ambiguità della loro relazione è la vera essenza del romanzo, che procede in un'atmosfera di crescente suspense durante i preparativi e la messa in atto della pericolosa impresa...

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...