Narrativa e letteratura

Agosto

Agosto

€ 10,00
€ 4,00

Codice: 753522007550926

Editore: Associazione Culturale Il Foglio

Categoria: Narrativa e letteratura

Ean13: 9788876062735

Piombino, 2010; br., pp. 155, cm 12,5x19. (Promo).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo un prodotto disponibile

  • Autori: Maci Luciana
  • Soggetti: Cinema
  • Anno: 2010
  • Dimensioni: 12,5x19 cm
  • Spessore: 11 cm

È estate in una Roma insolitamente vuota. Edoardo lascia l'ufficio, sale in macchina e, senza apparente motivo, si dirige verso la stazione. Qui, in mezzo alla folla, intravede una ragazza che cattura la sua attenzione. I due si incontrano, si conoscono, in qualche modo si riconoscono. Da quel giorno inizierà un inseguimento che presto si trasformerà in fuga. Sullo sfondo un paesaggio vagamente onirico - il centro storico, le periferie, il litorale - con personaggi che sembrano affiorare direttamente dall'inconscio del protagonista. In realtà, cercando la ragazza che continua a sfuggirgli, Edoardo si troverà a percorrere a ritroso il proprio passato in apparenza cancellato dalla memoria eppure pronto a riemergere da ferite mai del tutto sanate. Un thriller psicologico sospeso in una dimensione atemporale, che narra una vicenda tutta interiore in un linguaggio denso e fortemente evocativo. No, non era Anja la vera causa del suo male. Lei era solo un'occasione, un pretesto, un treno che il destino aveva fato arrivare puntuale in stazione. Il vero problema era lui. Eppure capiva che per arrivare al problema ed estirparlo alla radice - se questo era ancora possibile - aveva bisogno di passare attraverso lei, attraverso quei suoi silenzi indecifrabili, quel corpo, quelle labbra.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...