Narrativa e letteratura

Briciole. Storia di un'anoressia

Briciole. Storia di un'anoressia

€ 3,00 € 6,50 54%
€ 4,00

Codice: 64928736315425

Editore: Feltrinelli

Categoria: Narrativa e letteratura

Ean13: 9788807812552

Milano, 2002; br., pp. 104, cm 12,5x19,5. (Universale Economica. 1255).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo un prodotto disponibile

  • Autori: Arachi Alessandra
  • Soggetti: Cinema
  • Anno: 2002
  • Dimensioni: 12,5x19,5 cm
  • Spessore: 8 cm

E' difficile credere all'anoressia mentale. Chi la osserva da fuori non concepisce che il cibo possa diventare un nemico così, all'improvviso, apparentemente senza motivi. Chi la vive non riesce più a capire come le persone possano mangiare senza problemi, senza l'ansia, senza l'angoscia. L'esistenza della protagonista di questo racconto parzialmente autobiografico si riduce un po' alla volta "in briciole". Si tiene in vita con pillole che anticipano l'alimentazione del futuro oppure alternando mangiate che la fanno star male a digiuni inflessibili. Ma sarà proprio una briciola di emozione, la riscoperta dei sentimenti, a ribaltarla e salvarle la vita.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...