Narrativa e letteratura

Gianni e Pierino. La scuola di "Lettera a una professoressa".

Gianni e Pierino. La scuola di "Lettera a una professoressa".

€ 12,00

Codice: 615453464708811

Editore: C&P Adver Effigi

Categoria: Narrativa e letteratura

Ean13: 9788855240093

Arcidosso, 2019; br., pp. 83, ill. b/n e col., cm 20x21. (Archivi Riemersi).

AGGIUNGI AL CARRELLO

4 prodotti disponibili

  • Soggetti: Cinema
  • Anno: 2019
  • Dimensioni: 20x21 cm
  • Spessore: 7 cm

Quando don Milani e i suoi ragazzi scrissero, tra il 1966 e il 1967, "Lettera ad una professoressa" vollero esprimere un severo atto d'accusa alla scuola italiana che faceva fatica a realizzare il diritto di tutti all'istruzione quale fondamentale strumento per compiere l'uguaglianza tra gli esseri umani. Con questa opera collettiva, partendo dalla reale esperienza di Barbiana, vollero anche spiegare i motivi delle loro scelte di studio, il rapporto che esiste tra scuola e realtà lavorativa, gli effetti che la selezione della scuola dell'obbligo provoca sui figli del popolo. Sottolinearono il grande ruolo che l'istruzione ha per l'emancipazione da una realtà di povertà e sfruttamento. Con una scuola che indicasse al ragazzo un valore alto: studiare per uscire insieme dai problemi. Da quella scuola le riflessioni per l'oggi.

Attendi...