Narrativa e letteratura

Laghi. Racconti di un extracomunitario bianco

Laghi. Racconti di un extracomunitario bianco

€ 6,32 € 6,90 8%

Codice: 235221634430920

Editore: Edizioni dell'Arco

Categoria: Narrativa e letteratura

Ean13: 9788878760936

Milano, 2007; br., pp. 100. (Letteratura migrante).

AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo uno disponibile

Un musicista che suona la tromba in riva al mare in modo che il vento disperda le sue note, il direttore di un manicomio di quasi cento anni fa che riesce a colloquiare con un suo ricoverato evitando ogni logica clinica, un giornalista che dalla Sicilia si trasferisce per una vacanza sulla sponda italiana del lago di Lugano(ma cosa gliel'ha fatto fare?), un serio(serio?)insegnante che occulta prove di reato a carico di una sua allieva, forse con la complicità del commissario di polizia. Queste e altre apparenti bizzarrie popolano i racconti di Laghi, che solo a una lettura superficiale possono apparire piccole o minuscole cronache di avvenimenti quotidiani e quindi antieroici per definizione. Ma le cose non stanno così...

Attendi...