Narrativa e letteratura

Marilyn Monroe non è morta

Marilyn Monroe non è morta

€ 8,26 € 10,00 17%
€ 4,00

Codice: 225771559768779

Editore: Giulio Perrone Editore

Categoria: Narrativa e letteratura

Ean13: 9788860040787

Roma, 2007; ril., pp. 100, cm 13x20. (Biotón).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo un prodotto disponibile

  • Autori: Besson Patrick
  • Soggetti: Cinema
  • Anno: 2007
  • Dimensioni: 13x20 cm
  • Spessore: 8 cm

Stati Uniti, 1989. Il famoso scrittore francese, Patrick Besson, si ritrova in uno sperduto bar nella cittadina americana di Bridgeport durante un viaggio di piacere e di lavoro: è infatti in procinto di scrivere il suo nuovo romanzo, Julius e Isaac. All'improvviso, seduta al bancone del bar, lo scrittore incontra lo sguardo di una donna dalla fisionomia inconfondibile: capelli biondi, espressione nota: Marilyn Monroe. Dopo essersi confidato con l'amico e compagno di viaggio Christian Augé, anche lui famoso intellettuale francese, inizia il viaggio mentale - prima che reale - sulle tracce di quella che sembra essere Marilyn Monroe, o la sua copia esatta. Tornato in Francia, Besson inizia ad indagare sulla morte dell'attrice, episodio in parte ancora misterioso della storia di Hollywood. Le indagini del protagonista cercano di ricostruire, con tono ironico ed irriverente, i motivi della scomparsa di una delle più famose icone del cinema americano. Attraverso una serie di episodi rocamboleschi ed imprevedibili, attraverso i quali l'autore dà sfogo alla sua vena più creativa e divertente, Besson trasporta il lettore nel mondo emotivo e mentale di Marilyn, dando sfogo alle fantasie comuni che da sempre l'attrice suscita. Un libro che cerca di dare una spiegazione immaginifica e soprattutto - più romantica e positiva della presunta morte di Marilyn Monroe.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...