Il disegno di luoghi e mercati in Piemonte

Il disegno di luoghi e mercati in Piemonte

€ 25,00 € 50,00 50%
€ 4,00

Codice: 793231629053422

Editore: Umberto Allemandi

Categoria: Economia - Diritto

Ean13: 9788842215363

A cura di Dino Coppo, Anna Osello. Torino, 2008; ril., pp. 344, ill. b/n e col., tavv. col., cm 21,5x30.

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Disponibile

  • Soggetti: Architettura e Arte Civile, Arte del Legno (Cornice, Intaglio, Mobili..), Urbanistica e Viabilità
  • Anno: 2008
  • Dimensioni: 21,5x30 cm
  • Spessore: 24 cm
  • Peso: 2 Kg

In Piemonte nel corso dei secoli si è consolidata una significativa realtà economica ed ambientale legata ai mercati ambulanti ed alle fiere. L'indagine storica e bibliografica (condotta dal Dipartimento di Ingegneria dei Sistemi Edilizi e Territoriali del Politecnico di Torino) e il rilievo dei principali mercati di Torino, dei capoluoghi di provincia e di altre città assunte come rappresentative della realtà regionale, consente l'approfondimento e lo sviluppo di una tematica di ricerca interessante per i risultati che si ottengono sul tema dell'immagine dei luoghi e del loro utilizzo da parte dei cittadini. Il libro affronta il tema a partire dal disegno dei luoghi che ospitano o che hanno ospitato i mercati nel corso dei secoli e, attraverso una chiave di lettura contemporanea che comprende diversi strumenti per il rilievo, l'elaborazione informatica e la rappresentazione digitale bi e tridimensionale dei dati, propone un'interpretazione critica degli stessi per svelare le caratteristiche e le specificità dei singoli luoghi anche in relazione al territorio che li ospita e alla realtà nazionale e internazionale con cui si confrontano.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...