Saggistica d'Arte e Architettura

FVG-Europa: ultima chiamata. Un "porto-regione" tra Mediterraneo e Centro Europa

FVG-Europa: ultima chiamata. Un "porto-regione" tra Mediterraneo e Centro Europa

€ 3,61 € 8,00 54%
€ 4,00

Codice: 225272786066181

Editore: Forum

Categoria: Saggistica d'Arte e Architettura

Ean13: 9788884208415

A cura di S. Fabbro, M. Maresca. Udine, 2014; br., pp. 144, cm 14x21. (Tracce. Itinerari di Ricerca).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo un prodotto disponibile

  • Soggetti: Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro), Saggi (Arte o Architettura), Urbanistica e Viabilità
  • Anno: 2014
  • Dimensioni: 14x21 cm
  • Spessore: 11 cm

C'è, da anni, una grande opportunità che non viene né capita né utilizzata come si dovrebbe e che consiste nel valorizzare la favorevole posizione geografica del Friuli Venezia Giulia - tra il Mediterraneo e le regioni più produttive dell'area germanica - dal punto di vista dei commerci marittimi e terrestri. Cogliere tale opportunità, certificata in primo luogo dall'Unione Europea (con la recente approvazione, da parte del Parlamento europeo, del Corridoio Adriatico-Baltico) e da grandi organizzazioni internazionali, potrebbe rilanciare profondamente un'economia regionale in forte declino. Questo libro indaga puntualmente l'unica strada ancora percorribile per raggiungere l'obiettivo fino a ora mancato: mettere a sistema, in pochi anni e senza grandi investimenti, tutte le strutture e infrastrutture regionali già esistenti (ma che oggi sono mal o sotto-utilizzate) in un unico 'porto-regione'. Perché, allora, l'"ultima chiamata"? Perché questa stessa idea ce l'hanno anche altre realtà - oggi in Slovenia e domani, forse, in Croazia - e se il Friuli Venezia Giulia non si muove subito non ci sarà più spazio per un altro 'porto-regione' nell'Alto Adriatico con tutto ciò che ne può conseguire in termini di inevitabile ulteriore declino, non solo della nostra economia ma anche di quella dell'Italia adriatica.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...