Spedizione in 24h per tutti i libri disponibili

Icone. Il grande viaggio

€ 52,79 € 60,00 12%
Spedizione gratuita

Codice: 182633776032652

Editore: Jaca Book

Categoria: Architettura

Ean13: 9788816606548

A cura di Velmans T. Traduzione di Beccari C., Formis C. e Rescaldani D. Milano, 2021; ril., pp. 400, ill. col., cm 21,5x29. (Illustrati. L'Arte del Mondo).

AGGIUNGI AL CARRELLO

8 prodotti disponibili

La prima storia globale dell'arte dell'icona che ripercorre la sua diffusione geografica, gli stili che l'hanno caratterizzata e le tecniche utilizzate nel corso dei secoli. L'icona nasce nel Vicino Oriente ellenistico, nell'ultimo periodo dell'Impero romano e la sua diffusione interessa paesi quali Egitto, Palestina, Giordania, Siria, Libano, Anatolia, ma dal IX secolo sarà Costantinopoli, centro del nuovo Impero bizantino, a divenirne il massimo centro propulsore. Da qui le icone raggiungeranno anche Etiopia, Georgia, Armenia, la Grecia e tutte le isole dell'Egeo, per poi proseguire il loro viaggio nei Balcani e nel mondo slavo. Nel XII secolo raggiungeranno Kiev, il cuore della prima Russia, poi Novgorod e Mosca, la terza Roma, come sarà chiamata anche dopo la caduta di Costantinopoli. La varietà di stili e tecniche, che caratterizza le icone, rispecchia le specifiche tradizioni culturali ed estetiche dei paesi nei quali si sono sviluppate, anche se sono sempre riconoscibili quali immagini dotate di forza simbolica, liturgica, religiosa e, talvolta, anche politica. I maggiori studiosi si sono confrontati sul tema, per realizzarne la prima storia artistica globale: significati, evoluzione, soggetti cui l'icona si ispira e, infine, la comprensione di come un'immagine possa trascendere il reale pur rappresentandolo.

  • Soggetti: Architettura e Arte Religiosa, Pittura, Saggi (Arte o Architettura)
  • Anno: 2021
  • Dimensioni: 21,5x29 cm
  • Spessore: 35 mm
  • Peso: 2 Kg
Attendi...