Stampe del XV e del XVI Secolo

Stampe del XV e del XVI Secolo

€ 35,00
€ 4,00

Codice: 900172497663836

Editore: Umberto Allemandi

Categoria: Altre Arti - Artigianato

Ean13: 9788842220947

A cura di Cristina Bragaglia Venuti e Simonetta Brazza. Torino, 2012; br., pp. 136, ill. b/n, cm 26x31. (Fondazione Palazzo Coronini Cronberg).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

5 prodotti disponibili

  • Soggetti: Arti Grafiche (Disegno, Incisione, Miniatura), Collezioni, Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro), Saggi (Arte o Architettura)
  • Anno: 2012
  • Dimensioni: 26x31 cm
  • Spessore: 10 cm
  • Peso: 1 Kg

La collezione di stampe della Fondazione Palazzo Coronini Cronberg di Gorizia è una di quelle raccolte private, spesso considerate minori o periferiche, che, tuttavia, non di rado, offrono spunti interessanti agli studi di settore. Gli esemplari presentati in questo volume comprendono infatti fogli sciolti, tavole destinate all'illustrazione libraria, frontespizi e marche tipografiche databili dalla fine del XV all'inizio del XVII secolo, con esempi assai significativi della produzione dei grandi maestri nordici, da Schongauer e Dürer a Lucas van Leyden, di artisti veneziani del pieno Cinquecento, come Tiziano e Battista Franco, ma pure di incisori romani, legati alla diffusione dei modelli raffaelleschi. Le schede del catalogo, redatte da Cristina Bragaglia Venuti e Simonetta Brazza non mancano di specifici approfondimenti e di nuove proposte, anche in ambito iconografico, mentre il saggio introduttivo di Giorgio Marini inquadra efficacemente la collezione tra quelle raccolte "di scelte stampe" che unendo l'utilità e il piacere estetico, improntarono il gusto collezionistico del XIX secolo.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...