"Where Are We Going?". Opere Scelte dalla Collezione François Pinault

"Where Are We Going?". Opere Scelte dalla Collezione François Pinault

€ 27,40 € 55,00 51%
Free

Codice: 363401194987900

Editore: Skira

Categoria: Altre Arti - Artigianato

Ean13: 9788876247583

Venezia, Palazzo Grassi, 30 giugno - 1 ottobre 2006. A cura di Alison M. Gingeras e Jack Bankowsky. Milano, 2006; cartonato, pp. 272, 200 ill. col., tavv. col., cm 24x28. (Arte Moderna. Cataloghi).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Disponibile

  • Soggetti: Arti Grafiche (Disegno, Incisione, Miniatura), Collezioni, Fotografia, Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro), Pittura, Saggi (Arte o Architettura), Scultura
  • Anno: 2006
  • Dimensioni: 24x28 cm
  • Spessore: 18 cm
  • Peso: 2 Kg

Considerata una delle più importanti raccolte d'arte moderna al mondo, la colle-zione Pinault fornisce un'esaustiva panoramica dell'arte della seconda metà del XX secolo. Pubblicato in occasione della mostra inaugurale di Palazzo Grassi, il volume presenta circa duecento opere di 53 artisti che spaziano dai maestri del dopoguerra come Mark Rothko, Cy Twom-bly, Piero Manzoni, Lucio Fontana, Pierre Sou-lages, Donald Judd e Mario Merz a Jeff Koons, Damien Hirst, Takashi Murakami, Pierre Huyghe e Maurizio Cattelan, fino alla generazione di artisti più giovani come Urs Fischer, Rudolf Stingel e Piotr Uklanski. Corredato dei testi di eminenti studiosi e critici (David Anfam, Yves-Alain Bois, Germano Celant, Caroline Christoph-Barkiev, Jean-Pierre Criqui, Nancy Spector e Robert Storr), il volume comprende inoltre un testo introduttivo di François Pinault sulla storia della sua attività di collezionista, un saggio di Jean Jacques Aillagon, direttore di Palazzo Grassi, sulla presenza di François Pinault a Venezia e un saggio di Alison M. Gingeras sui concetti e le tematiche che hanno orientato il suo lavoro di organizzazione delle opere selezionate.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...