Arte e architettura

Oscar A. Romero. Pastore di Agnelli e Lupi

Oscar A. Romero. Pastore di Agnelli e Lupi

€ 19,00

Codice: 923501968332932

Editore: Paoline Editoriale Libri

Categoria: Religione e Spiritualità

Ean13: 9788831537964

Milano, 2010; br., pp. 312, cm 14x21. (Donne e Uomini nella Storia. 40).

AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo uno disponibile

  • Autori: Vitali Alberto
  • Soggetti: Numismatica e Medaglistica, Società e Tradizioni
  • Anno: 2010
  • Dimensioni: 14.0x21.0 cm
  • Spessore: 30 cm
  • Peso: 1 Kg

Il 24 marzo 1980 Oscar Arnulfo Romero, arcivescovo di San Salvador, fu assassinato mentre celebrava l'eucaristia. Il mondo ne restò sconcertato, ma per i salvadoregni non fu una sorpresa: la sua, infatti, era una morte annunziata. Da tre anni ormai, Oscar Arnulfo Romero si era trasformato nella "voce di denunzia più lucida e attendibile del paese"; punto di riferimento obbligato per chi volesse capire che cosa stesse davvero succedendo e il solo capace di rendere la dignità rubata a migliaia di vittime, che mai sarebbero passate alla storia. Il suo omicidio aprì una porta sul baratro per il piccolo paese centroamericano: più di ottantamila morti, tra uccisi e desaparecidos, in dodici anni di guerra civile. Per comprendere la figura di Romero è necessario guardare anzitutto al suo popolo. Lui, infatti, non sarebbe mai diventato profeta se non gli fosse toccato d'essere vescovo di un popolo profetico già prima di lui. E non avrebbe mai avuto il coraggio di arrivare fino al martirio, se non gli fosse toccato d'essere vescovo di un popolo martire, molto più di lui. È quanto si propone l'autore in questa biografia, che si caratterizza per non fare del personaggio un mito, un "santino", un esempio di spiritualità avulsa dalla storia.

Attendi...