Arte e architettura

Klimt

Klimt

€ 13,77 € 14,50 6%
Free

Codice: 903953361834430

Editore: Castelvecchi

Categoria: Cataloghi e monografie

Ean13: 9788832822069

A cura di Boarini F. Castel Gandolfo, 2019; br., pp. 126. (Cahiers).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo un prodotto disponibile

  • Autori: Bahr Hermann
  • Soggetti: Libro Monografico, Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro), Pittura, Pittura e Disegno - Monografie, Saggi (Arte o Architettura), Società e Tradizioni
  • Anno: 2019
  • Dimensioni: 17x24 cm
  • Spessore: 10 cm
  • Peso: 1 Kg

L'8 marzo 1900 al palazzo della Secessione di Vienna viene esposto il nuovo, attesissimo quadro di Gustav Klimt, la Filosofia. È l'opera che consacrerà la sua arte agli occhi del mondo, ma in Austria viene odiata, derisa, considerata un'offesa al gusto e alla morale. Il critico Hermann Bahr è tra i primi a stimare il lavoro di Klimt, di cui diventa lo strenuo difensore. Mentre attorno ai quadri e alla persona del pittore divampa la polemica, in questi scritti Bahr lo descrive come un talento capace di modernizzare l'intera arte austriaca, e di eguagliare finalmente le vette dell'arte europea. Bahr è convinto che il tempo gli darà ragione: decide di raccogliere le critiche più dure rivolte a Klimt dalle pagine dei giornali, come «marchio d'infamia da consegnare ai posteri, che dovranno sapere di cosa si era capaci in Austria intorno al Millenovecento».

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...