Arte e architettura

Il diavolo e l'artista. Le passioni artistiche dei giovani Mussolini, Stalin, Hitler

Il diavolo e l'artista. Le passioni artistiche dei giovani Mussolini, Stalin, Hitler

€ 12,80 € 14,00 9%
Free

Codice: 826513600178322

Editore: Tra le righe libri

Categoria: Biografie

Ean13: 9788832870749

Lucca, 2019; br., pp. 102, ill. b/n.

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Disponibile

  • Autori: Bennardo Francesco
  • Soggetti: Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro), Saggi Storici, Società e Tradizioni
  • Anno: 2019
  • Dimensioni: 17x24 cm
  • Spessore: 8 cm

Mussolini, Hitler e Stalin i tre dittatori che hanno segnato il Novecento, provocando guerre, genocidi, distruzioni, massacri. Tre dittatori che in gioventù mostrarono segni di una passione verso l'arte che oggi possiamo conoscere, leggere e mostrare. Tre dittatori che potendo scegliere però tra il bene - rappresentato dalla forza artistica e dalla bellezza - e il male, scelsero il male. Il libro "L'amante del Cardinale" di Benito Mussolini, gli scorci di Vienna - ma anche i disegni di Pinocchio, Mammolo e Cucciolo - di Adolf Hitler, le poesie "georgiane" di Stalin, si offrono al lettore in questo saggio che racconta le passioni artistiche dei tre giovani. Il libro di Mussolini, i quadri di Hitler e le poesie di Stalin sono ancora poco noti, e ci aiutano a capire come nulla sia banale nella genesi del male.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...