Arte e architettura

Porte. Il design della migliore produzione

Porte. Il design della migliore produzione

€ 19,14 € 29,90 36%
Free

Codice: 73629135073347

Editore: 24 Ore Cultura

Categoria: Design

Ean13: 9788871794020

A cura di Vannicola C. Milano, 2003; cartonato, pp. 408, 250 ill. col., cm 16,2x16,2. (Elementi del Progetto).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

5 prodotti disponibili

  • Soggetti: Arte del Legno (Cornice, Intaglio, Mobili..), Design
  • Anno: 2003
  • Dimensioni: 16,2x16,2 cm
  • Spessore: 26 cm
  • Peso: 1 Kg

Gli "Elementi del progetto" sono innanzitutto una collana di libri tecnici dedicati ciascuno a un particolare componente costruttivo o di finitura degli edifici, intorno al quale viene sviluppata una classificazione e catalogazione utile ai professionisti. I libri d'altra parte, oltre che con i disegni tecnici di tutti i prodotti, sono ampiamente illustrati con foto a colori a piena pagina in modo da poter incontrare anche le esigenze di un pubblico più ampio, dato che in molti casi il componente preso in esame può essere oggetto di una scelta diretta da parte del privato che intenda occuparsi personalmente della ristrutturazione e dell'arredo del proprio spazio abitativo o di lavoro. Questo volume della serie è dedicato alle porte che sono, nel completamento degli edifici, uno degli elementi più importanti dal punto di vista del decoro e della caratterizzazione degli ambienti. I più famosi designer si sono cimentati su questo tema e il libro da ampio risalto ai risultati delle migliori ricerche progettuali, fornendo al lettore una panoramica esaustiva che spazia dalle tipologie più classiche alle soluzioni piu moderne ed essenziali, attraverso tutta la gamma dei materiali e dei colori impiegati in questo settore produttivo. Il funzionamento delle chiusure interne è d'altra parte uno dei fattori più influenti sulla funzionalità abitativa e sull'ottimizzazione dello sfruttamento dello spazio disponibile. Oggi esiste sul mercato una gamma vastissima di prodotti che si differenziano tra loro in base a requisiti di ordine tecnico ed estetico legati ai materiali e alle tecnologie adottate per i sistemi di apertura e chiusura. Porte a scorrimento, a battente, a scomparsa, a libro, rasomuro, con i più diversi sistemi di movimentazione, fino a rendere invisibili le tradizionali cerniere o binari, oppure a sagomare in modo del tutto inedito le battute delle ante il cui senso di apertura risulta così totalmente reversibile, o ancora fino ad estendere la dimensione dell'apertura all'intero muro che si trasforma così in parete mobile introducendo una significativa ridefinizione nel valore dei limiti dello spazio. Tutto questo oltre a diventare decorazione e arredo degli spazi diventa anche uno stimolo per nuovi comportamenti, per nuovi stili di vita e merita certamente la ricognizione che è stata compiuta intorno a questa classe di oggetti. Carlo Vannicola è docente di Disegno Industriale presso il Corso di Laurea in Disegno Industriale della Facoltà di Architettura di Genova, ha insegnato precedentemente presso la Scuola di specializzazione in Disegno Industriale della Facoltà di Architettura di Firenze e presso la Facoltà di Ascoli Piceno. Si occupa da anni dell'evoluzione storica e tecnologica di molte tipologie di prodotti pubblicando saggi e libri sull'argomento, tra cui: Se dici design (Firenze) e La qualità del dormire, evoluzione storica e tecnologica del sistema letto (Milano) e Progettare il progetto (Milano). è stato redattore per il settore design della rivista "Area" ed attualmente è direttore responsabile della rivista "GUD, Genova Università Design". Ha coordinato e progettato in collaborazione con ICE, Istituto per il Commercio Estero e Assarredo, diverse manifestazioni sul design italiano, tra cui: "Le trasformazioni dell'abitare" Parigi 1995, "Ecosensible Design", Singapore 1996, , "Italy make it", Guanzon Cina 2002. In collaborazione con l'Arch. Paola Palma ha realizzato diversi progetti di Industrial e Concept Design, per aziende italiane ed estere, tra cui elettrodomestici per Ariete (Prato) e Ariba (Shangai), consolle per le sale ARO degli aeroporti italiani per la Sitti S.p.A.(Milano), accessori per biciclette e miniscooter per Polygon e Postmoderne (Taiwan), computer case per la Elan Vital (Taiwan), ventilatori per Alaska (Taiwan), cucine semiprofessionali in acciaio per Arca Cucine (Ascoli Piceno), bottiglie per vino per Terrepicene (Ascoli Piceno), rivestimenti ceramici per Ceramiche Ragno (Modena) ecc.. Come consulente della CETRA di Taiwan ha tenuto conferenze sulle problematiche inerenti lo sviluppo industriale del prodotto per il mercato globale

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...