Arte e architettura

L'età dell'oro dell'impero romano. Da Adriano a Costantino

L'età dell'oro dell'impero romano. Da Adriano a Costantino

€ 11,06 € 12,00 8%
Spedizione gratuita

Codice: 703083320112972

Editore: Newton Compton Editori

Categoria: Archeologia

Ean13: 9788822707956

Traduzione di Cabras V. e Cerato M. Roma, 2017; ril., pp. 422. (I Volti della Storia. 433).

AGGIUNGI AL CARRELLO

3 prodotti disponibili

  • Autori: Kulikowski Michael
  • Soggetti: Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro), Saggi e Studi sull'antichità, Saggi Storici
  • Anno: 2017
  • Dimensioni: 17x24 cm
  • Spessore: 37 cm
  • Peso: 3 Kg

L'età d'oro dell'impero romano è durata circa due secoli e mezzo, dal regno di Adriano (117 d.C.-138 d.C.) fino alla morte di Giuliano l'Apostata (363 d.C.). Nonostante le contraddizioni e le difficoltà interne, Roma durante questo lungo periodo fu sempre in grado di affrontare i tanti nemici, tra cui i Parti, i Germani, i Persiani, i Goti, e di estendere i confini dell'impero. Kulikowski descrive tutti gli aspetti connessi alla vita dell'impero romano: dalla complessa gestione economica delle diverse province alla capacità d'integrazione culturale dei nuovi territori conquistati, dai mutamenti nell'amministrazione e organizzazione dello Stato, di cui Costantino fu un grande protagonista, alla suddivisione dei ruoli all'interno dell'esercito. Fu in definitiva un periodo contrassegnato da molte fasi di crisi e da problematiche persistenti, in cui l'impero, un organismo più che vitale, riuscì sempre a risollevarsi, divenendo una tra le potenze più celebrate della storia.

Attendi...