Arte e architettura

Braccio d'atleta. Il gioco del pallone a Faenza

Braccio d'atleta. Il gioco del pallone a Faenza

€ 24,58 € 25,00 2%
Free

Codice: 663362051962691

Editore: Bacchilega Editore

Categoria: Cinema, Musica, TV, Spettacolo

Ean13: 9788896328118

Imola, 2010; ril., pp. 224, ill. (Gli album di foto & storie).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo un prodotto disponibile

  • Autori: Emiliani Angelo
  • Soggetti: Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro)
  • Anno: 2010
  • Dimensioni: 17x24 cm
  • Spessore: 15 cm
  • Peso: 1 Kg

Faenza è stata per secoli una delle capitali del "più classico dei giochi", il pallone a bracciale. Nello sferisterio di Porta Montanara - il più antico d'Italia - si sono avvicendati campioni di grido e hanno sferrato i primi colpi atleti faentini amati e ammirati ovunque: Omero Carroli, Domenico Martini, Francesco Zappi, i fratelli Silimbani e tanti altri. Qui si sono definitivamente affermati e hanno scelto di vivere i grandi Pietro Patriossi e Oreste Macrelli. Accanto a questi il ricordo degli atleti marchigiani, bolognesi, toscani, lombardo-veneti e via discorrendo: tuti coloro insomma che hanno avuto a che fare con Faenza e con i giocatori faentini, compresi gli impresari che hanno gestito lo sferisterio romagnolo.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...