Arte e architettura

Da Roma a Digione. Garibaldinismi a 150 anni da Bezzecca (1866-2016)

Da Roma a Digione. Garibaldinismi a 150 anni da Bezzecca (1866-2016)

€ 12,00
€ 4,00

Codice: 645043209992257

Editore: Nerosubianco

Categoria: Storia - Archeologia

Ean13: 9788898007608

A cura di Preziosi L. Cuneo, 2016; br., pp. 216, cm 15,5x21. (Le Drizze. 25).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

5 prodotti disponibili

  • Soggetti: Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro), Saggi Storici
  • Anno: 2016
  • Dimensioni: 15,5x21 cm
  • Spessore: 15 cm
  • Peso: 1 Kg

A centocinquant'anni da Bezzecca, una nuova antologia della letteratura garibaldina, dopo quelle pubblicate nella seconda metà del secolo scorso, tra le quali - certo imprescindibili e ancora attualissime - le raccolte di Giani Stuparich (Gli scrittori garibaldini, Garzanti, 1948), di Gaetano Trombatore (Scrittori garibaldini, Einaudi, 1979) e di Paolo Ruffilli (Antologia di scrittori garibaldini, Mondadori, 1996). La particolarità dell'antologia di Luigi Preziosi è nell'aver puntato maggiormente su una narrazione collettiva, in seno alla quale i brani selezionati vengono a comporre un unico romanzo, che da uno specifico punto di vista racconta come nasce una nazione. Di più. Leggendolo, si possono percepire l'odore di cuoio degli spallacci e dei fuochi dei bivacchi, ascoltare i canti di marcia, sentire le carezze della brezza della primavera siciliana e lo scricchiolìo del ghiaccio sotto gli scarponi delle pattuglie nei boschi dei Vosgi. Insomma, ritornano all'immaginazione di chi legge, presenti come cose vissute, gli ordini urlati con voci arrochite, gli scherzi tra commilitoni, le discussioni su repubblica e unità, la timidezza negli occhi delle monacelle palermitane...

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...