Arte e architettura

La Bella Festa. Alle Origini di un Culto Mariano nella Campagna Fiorentina

La Bella Festa. Alle Origini di un Culto Mariano nella Campagna Fiorentina

€ 14,22 € 16,00 12%
€ 4,00

Codice: 575062493871698

Editore: Polistampa

Categoria: Religione e Spiritualità

Ean13: 9788859611073

Firenze, 2012; br., pp. 160, tavv. b/n e col., cm 17x24.

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo un prodotto disponibile

  • Autori: Del Grosso Franco
  • Soggetti: Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro), Società e Tradizioni
  • Anno: 2012
  • Dimensioni: 17x24 cm
  • Spessore: 12 cm
  • Peso: 1 Kg

Frutto di una lunga ricerca, svolta sia a partire dalle testimonianze orali che su fonti d'archivio, il volume si concentra sul culto della Madonna del Patrocinio, equivalente alla Madonna di Pentecoste, a cui erano dedicate specifiche ricorrenze fin dall'antichità. La ricerca inizia con alcune considerazioni sul dipinto della Madonna col Bambino di Rossello di Jacopo Franchi (1377-1456), oggi conservato nel Museo di Arte Sacra di Tavarnelle Val di Pesa. L'obiettivo si sposta quindi sul culto mariano che ruota attorno alla pieve di San Piero in Bossolo, a partire dai primi documenti risalenti al 1718, con una speciale attenzione ai rituali ormai scomparsi legati alla "regina di maggio": una festività che in alcuni luoghi aveva assunto una valenza tipicamente religiosa, in altri manteneva solo un aspetto folkloristico. L'ultima parte della trattazione si concentra infatti sull'innesto del culto di Maria su antichi riti precristiani legati alla sacralità della vegetazione, come nei casi di Pergolato, San Giusto a Petroio e del santuario del Morrocco.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...