Arte e architettura

Il museo ritrovato. Opere d'arte della toscana recuperate dai Carabinieri

Il museo ritrovato. Opere d'arte della toscana recuperate dai Carabinieri

€ 8,77 € 10,00 13%
€ 4,00

Codice: 53663877709388

Editore: Sillabe

Categoria: Cataloghi e monografie

Ean13: 9788883472909

Firenze, Palazzo Pitti, 21 novembre 2005 - 28 febbraio 2006. A cura di Pasquinucci S. e A. Tartuferi. Livorno, 2005; cartonato, pp. 48, ill. col., cm 21x21.

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo un prodotto disponibile

  • Soggetti: Opere d'Arte, Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro)
  • Anno: 2005
  • Dimensioni: 21x21 cm
  • Spessore: 5 cm

A cura di Angelo Tartuferi e Simona Pasquinucci, entrambi funzionari della Soprintendenza Speciale per il Polo Museale Fiorentino, il volume illustra la straordinaria attività dei Carabinieri del Nucleo per la Tutela del Patrimonio Artistico attraverso alcune opere recuperate su territorio toscano. Da Benozzo Bozzoli, ad un gruppo di preziose monete antiche, vasellame, ceramiche e gioielli provenienti dal relitto inglese "Pollux", passando attraverso strumenti chirurgici e spilloni di epoca romana, tutte queste opere, varie per tipologia, epoca ed appartenenza, hanno tutte in comune l'essere state trafugate ed in seguito rintracciate dal sapiente e capillare lavoro dei carabinieri. Le schede di Angelo Tartuferi e Simona Pasquinucci le descrivono e ne illustrano la qualità, mentre una postilla a cura dei Carabinieri informa sulle circostanze del loro ritrovamento.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...