Arte e architettura

Cambogia

Cambogia

€ 12,50 € 20,00 38%
Spedizione gratuita

Codice: 529591749598645

Editore: Edizioni White Star

Categoria: Viaggi - Guide turistiche - Mappe

Ean13: 9788854009295

Vercelli, 2008; br., pp. 312, ill. col. (Guide Footprint).

AGGIUNGI AL CARRELLO

6 prodotti disponibili

  • Autori: Moriarty Aleta
  • Soggetti: Cultura del Viaggio, Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro)
  • Anno: 2008
  • Dimensioni: cm
  • Spessore: 21 cm

La Cambogia è una delle destinazioni più accattivanti dell'Oriente. Il Paese, per lungo tempo associato alle atrocità dei Khmer Rossi, oggi è emerso dal suo violento passato e sta diventando una meta turistica tra le più importanti del Sud-Est asiatico. Grazie a una generosa e variegata offerta di esperienze di viaggio (antichi monumenti e spiagge tropicali, villaggi remoti abitati da minoranze etniche e pulsanti metropoli), la Cambogia non finisce mai di stupire. Ad Angkor ebbe origine una delle più importanti civiltà del mondo antico, il cui splendore è testimoniato dai templi sparsi per il Paese: Angkor Wat. La capitale, Phnom Penh, non è composta da schiere di anonimi uffici, bensì da una serie infinita di guglie, torrette e pinnacoli, sacri e pagani. Più a sud si trova Sihanoukville, la città balneare più rinomata della Cambogia, con lunghe spiagge e acque cristalline. Per i più avventurosi, le isole sono il luogo ideale dove praticare snorkeling, pesca e immersioni; i resti delle rovine coloniali, fanno invece di Kep una gemma del Sud, un vero angolo di paradiso. In netto contrasto con le tranquille località di mare sono le province nordorientali, dove lingue di terra rossa si intrufolano nella giungla e capanne dai tetti di paglia ospitano una varietà di minoranze etniche. Nei dintorni di Sen Monorom l'attrazione principale sono le gite a dorso di elefante; a Ban Lung, le cascate e le acque verde giada del lago Yaek Lom sono perfette per i tipi più temerari.

Attendi...