Arte e architettura

Storia di una Compagnia novarese. La Confraternita di San Giovanni Battista Decollato ad Fontes di Novara

Storia di una Compagnia novarese. La Confraternita di San Giovanni Battista Decollato ad Fontes di Novara

€ 13,30 € 14,00 5%
€ 4,00

Codice: 528423634552750

Editore: Edizioni Helicon

Categoria: Architettura

Ean13: 9788864666648

Arezzo, 2019; br., pp. 168, cm 18x25.

  AGGIUNGI AL CARRELLO

9 prodotti disponibili

  • Autori: Baselli Giovanni
  • Soggetti: Architettura e Arte Religiosa, Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro), Saggi Storici
  • Anno: 2019
  • Dimensioni: 18x25 cm
  • Spessore: 12 cm
  • Peso: 1 Kg

Per il visitatore curioso che si accinge ad esplorare il centro storico di Novara, iniziando dalla zona occidentale, può essere una sorpresa il vedere, tra Via Rosselli e Piazza Puccini, in mezzo ad edifici di chiara matrice neoclassica, su cui incombe la mole del Duomo antonelliano, una facciata barocca di Chiesa, che ha davanti un piazzuolo con un ossario settecentesco che porta la scritta, impegnativa e conturbante: "Ai caduti per la Patria". Se poi si avvicina può leggere sopra il portale l'epigrafe che indica come l'edificio sia dedicato a S. Giovanni Battista "ad Fontes", presso il Battistero, "la cui Confraternita ha la facoltà perpetua, concessale dal Re di Spagna, Filippo IV, [nel 1625] di liberare, ogni anno, un condannato a morte". Dunque si tratta di un edificio confraternale, che rimanda ad una forma di organizzazione laicale, la "Confraternita" per l'appunto, che ha contraddistinto non solo il passato della comunità ecclesiale, ma che ha valore anche ai nostri giorni, rientrando tra le associazioni a scopo religioso riconosciute dal Codice di Diritto Canonico riformato dopo il Concilio Vaticano II. (...)

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...