Arte e architettura

Novecento. Il secolo degli intellettuali e della politica

Novecento. Il secolo degli intellettuali e della politica

€ 18,20 € 22,00 18%
Free

Codice: 491742534989979

Editore: Gius. Laterza & Figli

Categoria: Storia - Archeologia

Ean13: 9788842088813

Traduzione di Marangon P. Bari, 2012; br., pp. 414, cm 14x21. (I Robinson. Letture).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo un prodotto disponibile

  • Autori: Judt Tony Snyder Timothy
  • Soggetti: Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro)
  • Anno: 2012
  • Dimensioni: 14x21 cm
  • Spessore: 27 cm
  • Peso: 1 Kg

"Questo libro è una storia delle idee politiche moderne in Europa e negli Stati Uniti. Gli argomenti sono il potere e la giustizia, così come sono stati intesi dagli intellettuali liberali, socialisti, comunisti, nazionalisti e fascisti dalla fine del Diciannovesimo secolo all'inizio del Ventunesimo. È anche la biografia di Tony Judt, nato a Londra alla metà del Ventesimo secolo, subito dopo il cataclisma della seconda guerra mondiale e l'Olocausto, proprio mentre i comunisti si impadronivano del potere nell'Europa orientale. Infine, è una riflessione sui limiti (e sulla capacità di rinnovamento) delle idee politiche, e sulle carenze (e sugli obblighi) morali degli intellettuali": in una serie di conversazioni con l'amico e collega storico Timothy Snyder, Tony Judt rilegge il Ventesimo secolo come un'epoca delle idee, come un periodo durante il quale, nel bene e nel male, i pensieri di pochi dominarono la vita di molti.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...