Arte e architettura

Continuare a scrivere nel paesaggio storico. Lettura interpretazione figurazione

Continuare a scrivere nel paesaggio storico. Lettura interpretazione figurazione

€ 15,61 € 16,50 5%

Codice: 400823730943388

Editore: LetteraVentidue

Categoria: Architettura

Ean13: 9788862424547

Siracusa, 2020; br., pp. 160, ill. (Alleli/Research. 60).

Non disponibile

  • Autori: Pezzetti Laura Anna
  • Soggetti: Arte del Legno (Cornice, Intaglio, Mobili..)
  • Anno: 2020
  • Dimensioni: 17x24 cm
  • Spessore: 12 cm
  • Peso: 1 Kg

L'esistente è una tabula plena. I paesaggi storici sono accumuli stratificati di oggetti architettonici e vuoti; forme, segni e tessiture; memorie, tracce, e assenze che richiedono lettura e interpretazione. Continuare a scrivere sul testo esistente implica un dialogo serrato e complesso che riapre il ciclo delle trasformazioni con cui edifici, Patrimonio e insediamenti co-evolvono e si modificano insieme alle società. Coniugando l'ampiezza dello sfondo teoretico, l'indagine sul contesto e l'impegno progettuale, il libro si struttura su un doppio registro. Quello speculativo, in cui avanza proposizioni critico-teoriche sul rapporto tra l'esistente, la città e il progetto, e quello della verifica nel concreto del caso studio, che si misura con le istanze specifiche avanzate dalla committenza pubblica e l'unicità del locus solus di Cesano Maderno. Definendo l'ontologia della riscrittura, quale nuova inscrizione e stratificazione di segni connessi da relazioni di senso, il libro esplora precise procedure di lettura, interpretazione e ri-figurazione del testo esistente nel rapporto tra decodifica delle strutture sintattiche e lavoro ermeneutico sulle proprietà semantiche e sulla risignificazione narrativa. Entrambi i livelli non presuppongono eredità genetiche ma una intelligenza dei fatti urbani che dipanano nel tempo un rapporto complesso e polisemico attraverso la mise en forme o la scrittura del suolo. Comprendere e formalizzare le relazioni tra ciò che esiste e le modificazioni che il progetto induce come atto critico è il tema su cui si interrogano gli scritti e i progetti qui presentati per superare il mero 'riuso' e la pura 'presentazione' dei siti.

Attendi...