Arte e architettura

La città nel Medioevo

La città nel Medioevo

€ 19,04 € 33,00 42%
Spedizione gratuita

Codice: 374953381115257

Editore: Jaca Book

Categoria: Storia - Archeologia

Ean13: 9788816414594

Prefazione di Tangheroni M. Nuova edizione. Milano, 2018; br., pp. 559, cm 15x23. (Storia).

AGGIUNGI AL CARRELLO

5 prodotti disponibili

  • Autori: Heers Jacques
  • Soggetti: Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro), Saggi Storici
  • Anno: 2018
  • Dimensioni: 15x23 cm
  • Spessore: 36 cm
  • Peso: 2 Kg

La storia del paesaggio urbano è quasi ancora tutta da scrivere. Per lungo tempo, a proposito della nascita prima e poi della crescita della città nel Medioevo in Occidente, sono stati privilegiati i fenomeni di natura strettamente economica per render conto dell'evoluzione del paesaggio urbano. Senza negarne l'importanza, si deve considerare che ben altri fattori decisivi meritano un attento esame. In particolare, occorre porre l'accento, da una parte, sui legami molto potenti esistenti tra il formarsi, il permanere o il degradarsi dei tessuti urbani o delle forme d'urbanizzazione in generale, e dall'altra sulle strutture politiche e sociali che governano gli uomini nelle città. E non si tratta soltanto di prendere in considerazione le istituzioni governative o amministrative, ma di vedere chi, effettivamente, dirige la città, quali categorie d'individui o quali gruppi la tengono in mano, e attraverso quali mezzi dichiarati od occulti; di precisare le loro origini e ancor più le loro organizzazioni sociali, il modo in cui si riuniscono, si appoggiano o si contrastano a vicenda. Paesaggi, poteri e conflitti sono inseparabili.

Attendi...