Arte e architettura

La speranza non è una terra straniera. Storie di sindaci e amministratori minacciati dalla 'ndrangheta

La speranza non è una terra straniera. Storie di sindaci e amministratori minacciati dalla 'ndrangheta

€ 9,58 € 15,00 36%
Spedizione gratuita

Codice: 286282980373675

Editore: Città del Sole Edizioni

Categoria: Società - Politica - Comunicazione

Ean13: 9788873518426

Reggio Calabria, 2015; br., pp. 342, cm 15x21. (Tracce).

AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo uno disponibile

  • Autori: Viscone Francesca
  • Soggetti: Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro), Saggi Storici
  • Anno: 2015
  • Dimensioni: 15x21 cm
  • Spessore: 24 cm
  • Peso: 1 Kg

"In questo volume Francesca Viscone, ancora una volta, ci regala un lavoro che, innanzitutto, rappresenta un piccolo gioiello di scrittura poetica: ritratti di persone, di situazioni e di luoghi che testimoniano una passione civile e un amore sofferto per la sua terra. Si tratta di un saggio che va al cuore dei problemi che oggi assillano la Calabria, il Mezzogiorno e l'Italia tutta: da una parte le lacune dell'amministrazione pubblica, dall'altra la criminalità di stampo mafioso, la sua capillare presenza nella vita quotidiana, il suo peso sulle scelte politiche e amministrative e la sua prepotenza nei riguardi dei cittadini. La speranza è - o non è - una terra straniera? Ovvero, la speranza diventa un lusso incalcolabile quando la terra che ci appariva familiare assume via via le sembianze di un continente estraneo, irriconoscibile? Una terra di bellezza struggente, deturpata da una volgarità criminale distruttiva e grossolana. Eppure, i mafiosi rappresentano una minoranza. È l'area opaca del consenso col malfattore che consente loro di spadroneggiare." (Prefazione di Renate Siebert)

Attendi...