Arte e architettura

Emilio Vedova. Scultore. Sculptor

Emilio Vedova. Scultore. Sculptor

€ 10,00 € 60,00 84%
€ 4,00

Codice: 240731995316386

Editore: Skira

Categoria: Cataloghi e monografie

Ean13: 9788857206967

Venezia, Fondazione Vedova, 5 giugno - 19 settembre 2010. A cura di Germano Celant. Testo Italiano e Inglese. Milano, 2010; cartonato, pp. 192, 177 ill. b/n, 323 ill. col., cm 24x28. (Arte Moderna. Cataloghi).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Disponibile

  • Autori: Celant Germano
  • Soggetti: Collezioni, Libro Monografico, Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro), Scultura e Arti Decorative - Monografie
  • Anno: 2010
  • Dimensioni: 24x28 cm
  • Spessore: 14 cm
  • Peso: 2 Kg

Per la prima volta pubblicato l'iter scultoreo di un grande maestro del Novecento. Emilio Vedova inizia la sua ricerca artistica alla metà degli anni Trenta a Venezia. L'attrazione profonda verso la grande pittura e architettura ve- neziana, la dinamica mobilità del barocco e il suo agitarsi inquieto e pro- blematico accompagna il giovane artista in un estremo e totale coinvolgimento tridimensionale. Nel 1958 la collocazione a soffitto di un'opera geometrica, alle- stita per la mostra a Palazzo Zachenta, a Varsavia, conferma l'interesse scultoreo di Emilio Vedova e il suo atteggiamento teso ad articolare implicazioni spaziali per la sua opera. Con Ì Rilievi (1960-64) e i Plurimi (1961-1965), Vedova stacca il quadro dalla parete e lo installa nello spazio in un insieme di superfici fram- mentate e intersecate tra pittura/scultura/architettura. Questa monografia (edita in occasione della mostra nella Fondazione Vedova) ripercorre il percorso scultoreo di Vedova, anche attraverso lo studio dei cicli di mo- dellini - veri appunti tridimensionali di studio che hanno scandito e as- secondato quasi quotidianamente la sua ricerca espressiva, quella concezione di opera totale verso la quale Emilio Vedova si sentiva ir- rimediabilmente chiamato.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...