Arte e architettura

Dalle collezioni romane. Dipinti e arredi in dimore nobiliari e raccolte private. XVI - XVIII secolo

Dalle collezioni romane. Dipinti e arredi in dimore nobiliari e raccolte private. XVI - XVIII secolo

€ 20,72 € 22,00 6%
Free

Codice: 148121752821338

Editore: De Luca Editori d'Arte

Categoria: Altre Arti - Artigianato

Ean13: 9788880168454

Roma, Palazzo Incontro, 28 gennaio - 24 febbario 2008. Roma, 2008; br., pp. 136, ill. b/n, 63 tavv. col., cm 24,5x30.

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo un prodotto disponibile

  • Soggetti: Arte del Legno (Cornice, Intaglio, Mobili..), Arti Decorative (Ceramica, Porcellana, Maiolica), Collezioni, Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro), Pittura
  • Anno: 2008
  • Dimensioni: 24,5x30 cm
  • Spessore: 10 cm
  • Peso: 1 Kg

Il volume offre una preziosa antologia di opere d'arte inedite o poco note al pubblico, tra '500 e '700, provenienti dalle raccolte dell'aristocrazia romana (Aldobrandini, Chigi, Sacchetti, Boncompagni Ludovisi, Marignoli, etc.) e da collezioni private romane. Dipinti, ritratti, sculture, parati, abiti d'epoca e arredi, ma anche vedute di dimore e feudi di famiglia, in una panoramica di grande suggestione, un vero e proprio "sguardo sul privato". Sono pubblicati in catalogo dipinti di Ottavio Leoni, del Cavalier d'Arpino, Guercino, Pietro da Cortona, Giovan Lorenzo Bernini, Giovan Francesco Romanelli, Carlo Maratta, Mattia Preti, Luca Giordano, Trevisani, Marco Benefial, Antonio Cavallucci, sculture di Alessandro Algardi, Girolamo Lucenti, Bernardo Fioriti, paesaggi di Hendrick Van Lint, Jan Frans van Bloemen, vari rari oggetti di arte decorativa romana ai più alti livelli, compresi parati in cuoio del '600 ed abiti d'epoca.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...