Arte e architettura

Estetica medievale. Dell'eros, della mensa, della città

Estetica medievale. Dell'eros, della mensa, della città

€ 12,41 € 20,00 38%
Spedizione gratuita

Codice: 139003517155738

Editore: Jaca Book

Categoria: Filosofia

Ean13: 9788816415508

A cura di Gabriella Zanoletti. Prefazione di Rosario Assunto. Milano, 2019; br., pp. 203, ill., cm 15x23. (Biblioteca di Cultura Medievale).

AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo uno disponibile

  • Autori: Eiximenis Francesc
  • Soggetti: Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro), Saggi Storici
  • Anno: 2019
  • Dimensioni: 15x23 cm
  • Spessore: 14 cm
  • Peso: 1 Kg

Frate minore dell'ordine francescano, nato a Girona nel 1330, Eiximenis fu nominato diacono nel 1352. Viaggiò a lungo fra i principali centri universitari del suo tempo, da Parigi a Colonia, da Oxford a Roma. Teologo presso l'Università di Leída, era assai stimato da Pietro il Cerimonioso, re di Catalogna e Aragona, che lo volle al suo fianco come consigliere a Barcellona. Spinto da un interesse teologico ed etico, Eiximenis si dedicò con passione a descrivere la vita del suo tempo, tramandandoci così informazioni preziose sul costume, in particolare sull'estetica femminile, sulla convivenza privata esaminata nel momento centrale della mensa, dove non soltanto ci si ciba ma si discorre anche di amicizia o d'amore... E infine sui problemi della convivenza pubblica, in quel luogo particolare creato dall'uomo che è la città, «luogo di sapienza e di virtù, costruita a scopo di informazione e di dottrina, in cui l'uomo possa vivere con sicurezza... poiché le città sono edificate per consolare e rallegrare l'uomo».

Attendi...