Economia - Diritto

Per mare e per palude. L'organizzazione della pesca a Castiglione della Pescaia nella seconda metà del Settecento

Per mare e per palude. L'organizzazione della pesca a Castiglione della Pescaia nella seconda metà del Settecento

€ 15,20 € 18,00 16%
€ 4,00

Codice: 94199134937193

Editore: Polistampa

Categoria: Economia - Diritto

Ean13: 9788883046117

Firenze, 2003; br., pp. 192, cm 17x24. (Nuove Ricerche di Storia. Serie II. 3).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo un prodotto disponibile

  • Autori: Parigino Giuseppe Vittorio
  • Soggetti: Centri Minori, Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro), Saggi Storici, Società e Tradizioni
  • Anno: 2003
  • Dimensioni: 17x24 cm
  • Spessore: 13 cm
  • Peso: 1 Kg

Se molti settori dell economia hanno ricevuto una particolare attenzione da parte degli studiosi, quello della pesca è stato uno dei più trascurati, e solo negli ultimi anni ha suscitato un notevole interesse. Molti sono i problemi a cui si va incontro quando si voglia affrontare e definire cosa e, soprattutto, quanto si pescava in Epoca Moderna, primo fra tutti quello della scarsità dlle fonti archivistiche. Questo volume, grazie al ritrovamento di una serie di documenti prodotti dall azienda che gestiva la pesca, dà una prima indicazione sul funzionamento e sull organizzazione dell attività nel lago e nel mare di Castiglione della Pescaia nella seconda metà del XVIII secolo. Le tavole fuori testo riproducono carte geografiche, piante e disegni del 700, relativi al territorio di Castiglione della Pescaia e zone limitrofe.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...