Economia - Diritto

La dignità del lavoro

La dignità del lavoro

€ 5,00 € 22,00 78%
€ 4,00

Codice: 719912764360617

Editore: Castelvecchi

Categoria: Economia - Diritto

Ean13: 9788868261146

A cura di G. Amari. Roma, 2014; br., pp. 220, cm 13,5x22. (Le Navi).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Disponibile

  • Autori: Caffè Federico
  • Anno: 2014
  • Dimensioni: 13,5x22 cm
  • Spessore: 15 cm
  • Peso: 1 Kg

Il volume pubblica tutti gli scritti di Caffè su una rivista sindacale della Cgil, "Sinistra '79", poi "Lettere della sinistra '80", la sua collaborazione più intensa con una rivista sindacale. Il volume presenta ancora un'altra importante collaborazione, ricordata da Paolo Pombeni: quella degli anni Cinquanta con "Cronache sociali", la rivista di Giuseppe Dossetti. La lettura congiunta dei due blocchi di scritti conferma la continuità della non politica dell'occupazione, che Caffè denunciò con ammirevole coerenza nel corso della sua attività di docente, studioso, pubblicista. Dopo la pubblicazione di Scritti quotidiani, (Manifestolibri, 2007), con gli articoli di Caffè sul "manifesto" e del volume Federico Caffè, contro gli incappucciati della finanza. Tutti gli scritti: Il Messaggero 1984-1986, L'Ora 1984- 1987 (Castelvecchi, 2013), La dignità del lavoro completa il quadro delle collaborazioni di Caffè pubblicista, restituendo a Federico Caffè la figura di consigliere del cittadino, anziché di "principe" - come una volta si volle definire. Il volume presenta altri scritti, interventi, documenti inediti e una intervista radiofonica di Ezio Tarantelli a Federico Caffè.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...