Guttuso. La Forza delle Cose

€ 16,37 € 35,00 53%
Spedizione gratuita

Codice: 572543176076658

Editore: Skira

Categoria: Cataloghi e monografie

Ean13: 9788857233307

Rivellino, Castello Visconteo di Pavia, 16 settembre - 18 dicembre 2016. Pavia, Castello Visconteo, 16 settembre - 18 dicembre 2016. Milano, 2016; br., 110 ill. b/n e col., cm 24x28. (Cataloghi).

AGGIUNGI AL CARRELLO

3 prodotti disponibili

  • Autori: Carapezza Guttuso Fabio Zatti Susanna
  • Soggetti: Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro), Pittura e Disegno - Monografie
  • Anno: 2016
  • Dimensioni: 24.0x28.0 cm
  • Spessore: 13 cm
  • Peso: 1 Kg

Le nature morte di Renato Guttuso costituiscono, dalla fine degli anni Trenta, una componente essenziale della sua produzione artistica e un punto di riferimento per gli artisti della sua generazione. La monografia si propone di ripercorrere l'itinerario artistico guttusiano, attraverso le cose dipinte dall'artista, offrendo una prospettiva inedita, di grandissimo fascino. Renato Guttuso (Bagheria 1911 - Roma 1987) è stato il punto di riferimento del neorealismo italiano del secondo Novecento, distinto e riconoscibile tanto nei temi sociali quanto nei soggetti ispirati alla sua terra natia, la Sicilia. Come spiegava lo stesso Guttuso "l'arte del dipingere consiste nella imitazione delle cose del mondo. Niente di più e niente di meno, ma è molto. Poichè per imitazione va intesa una fatica complessa che implica la tensione di molte facoltà, la riflessione, la partecipazione al mondo delle cose. Il risultato è semplice e libero come per tutte le opere complesse".

Attendi...