I monumenti egizi di Sorrento. Le statue frammentarie del faraone Seti I (XIX dinastia 1303-1290 a.C.) e dello scriba Petamenofi, sacerdote di Tebe (VII sec. a.C.)

I monumenti egizi di Sorrento. Le statue frammentarie del faraone Seti I (XIX dinastia 1303-1290 a.C.) e dello scriba Petamenofi, sacerdote di Tebe (VII sec. a.C.)

€ 6,65 € 7,00 5%
€ 4,00

Codice: 870773483836938

Editore: con-fine edizioni

Categoria: Archeologia

Ean13: 9788896427897

A cura di Fienga A. Monghidoro, 2018; br., pp. 32, ill. b/n. (Athena. 7).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo un prodotto disponibile

  • Autori: Russo Mario
  • Soggetti: Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro), Saggi e Studi sull'antichità
  • Anno: 2018
  • Dimensioni: 17x24 cm
  • Spessore: 4 cm

L'opuscolo prende l'avvio dalla recentissima donazione al Museo Correale di Sorrento di un frammento della statua egizia di Petamenofi, scriba e sacerdote di tebe (VII sec. a.C.), rinvenuto a Sorrento verso gli anni Sessanta del '900 durante lavori di ristrutturazione di un edificio prospiciente il largo antistante l'antico sedile nobiliare di Dominova. Il reperto fu studiato e pubblicato dall'egittologa Margherita d'Este nella rivista Egitto e Vicino Oriente (1997-1998, pp. 119-124) e l'illustre studiosa ha gentilmente concesso di riprodurlo integralmente in appendice al presente lavoro. La circostanza di questa donazione offre lo spunto all'autore a ripercorrere le fasi del ritrovamento in tempi diversi delle due parti ricomposte dell'altro monumento egizio, la statua frammentaria del Faraone Seti I (XIX dinastia 1303-1290 a.C.) di proprietà della Città di Sorrento e affidato al Museo Correale fin dalla sua apertura (1924). Scopo della presente ricerca è quello di mettere ordine nella letteratura sull'argomento.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...