Arte e architettura

Soprassediamo! Franco & Ciccio story. Il cinema comico-parodistico di Franco Franchi e Ciccio Ingrassia

Soprassediamo! Franco & Ciccio story. Il cinema comico-parodistico di Franco Franchi e Ciccio Ingrassia

€ 17,68 € 18,00 2%
€ 4,00

Codice: 969072952013115

Editore: Associazione Culturale Il Foglio

Categoria: Cinema, Musica, TV, Spettacolo

Ean13: 9788876065484

Piombino, 2014; br., pp. 526, ill. b/n, cm 15x21. (La Cineteca di Caino. 1).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Disponibile

  • Autori: Lupi Gordiano
  • Soggetti: Cinema, Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro)
  • Anno: 2014
  • Dimensioni: 15x21 cm
  • Spessore: 34 cm
  • Peso: 1 Kg

Franco e Ciccio sono due maschere comiche che affondano le loro radici nell'humus culturale siciliano, intriso di parodia e ironia popolare. I bambini li eleggono beniamini, al punto da non sopportare il loro ruolo nei panni de il gatto e la volpe nel "Pinocchio" (1971) di Comencini. Non accettano neppure Franco Franchi interprete sexy comico di "Ultimo tango a Zagarol" (1973), perché tradisce il Franco delle parodie, il finto tonto che fa ridere i bambini con le smorfie. E pensare che nella vita privata Franco e Ciccio sono fin troppo seri; come quasi tutti i comici ridono poco, ma se capita di lasciarsi andare è in compagnia dei classici di Charlie Chaplin, Buster Keaton (ci lavoreranno insieme!) e Totò. Il loro torto maggiore - dettato da un passato di povertà - è quello di lavorare troppo, senza badare alla qualità. Franco e Ciccio pagano la stagione dell'impegno politico, l'eredità del neorealismo e l'assurdo intellettualismo di certa critica che, come diceva Fulci, "deve vedere mondine e partigiani per apprezzare un film", ma che uccide lentamente il cinema popolare.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...