Arte e architettura

Dalla Pergamena al Digitale. Biblioteche, Materiali e Strumenti per la Didattica Universitaria

Dalla Pergamena al Digitale. Biblioteche, Materiali e Strumenti per la Didattica Universitaria

€ 22,00

Codice: 882692861518692

Editore: Arbor Sapientiae Editore

Categoria: Arte Libraria - Epistolari

Ean13: 9788897805236

Roma, 2014; br., pp. 166, cm 17x24. (Medievalia. 2).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo uno disponibile

  • Autori: Di Martino Enrica
  • Soggetti: Archivistica, Bibliografia, Editoria, Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro)
  • Anno: 2014
  • Dimensioni: 17x24 cm
  • Spessore: 12 cm
  • Peso: 1 Kg

Fin dalla loro origine le biblioteche dell'università hanno esercitato una funzione di sostegno alle attività di insegnamento e di apprendimento svolgendo un ruolo fondamentale per le esigenze della didattica e della ricerca. Questo volume ha come obiettivo quello di tracciare un excursus sull'origine e sullo sviluppo delle raccolte librarie al servizio degli studenti, dalla nascita dell'università fino ai nostri giorni, tenendo presenti le trasformazioni e l'evoluzione dei materiali e degli strumenti connessi alla didattica anche in relazione ai cambiamenti del metodo dell'insegnamento universitario avvenuti nel corso del tempo. L'Italia fu la culla di uno straordinario fenomeno culturale che, fin dal Medioevo, rappresentò uno dei tratti più caratteristici della civiltà europea: le università. Al momento della loro diffusione in Europa, tra la fine del XII e il principio del XIII secolo, le università erano di fatto prive delle più elementari strutture organizzative, quindi, anche di biblioteche che fornissero supporto alla didattica. Le prime biblioteche al servizio degli studenti universitari vennero istituite all'interno dei collegi che furono via via fondati nelle diverse città universitarie. Solo a partire dal XV secolo, al di là delle Alpi, in alcune città sedi di uno Studio, cominciarono a prendere vita le prime biblioteche universitarie vere e proprie, accessibili sia ai maestri che agli studenti. In Italia la prima biblioteca universitaria vera e propria nacque a Padova per decreto del Senato della Repubblica di Venezia che il 5 luglio 1629 deliberava di istituire in quello Studio una pubblica libreria.

Attendi...