Arte e architettura

Pietro Tacca. Carrara, la Toscana, le grandi corti europee

Pietro Tacca. Carrara, la Toscana, le grandi corti europee

€ 18,13 € 40,00 55%
Free

Codice: 671821555139277

Editore: Mandragora

Categoria: Altre Arti - Artigianato

Ean13: 9788874610969

Carrara, Museo della Scultura, 5 maggio - 19 agosto 2007. A cura di Falletti F. Firenze, 2007; br., pp. 232, ill. b/n e col., tavv., cm 24,5x29.

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo un prodotto disponibile

  • Soggetti: Arte dei Metalli (Bronzo, Ferro, Peltro..), Città, Collezioni, Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro), Pittura, Regioni e Stati, Saggi (Arte o Architettura), Scultura, Scultura e Arti Decorative - Monografie
  • Anno: 2007
  • Dimensioni: 24,5x29 cm
  • Spessore: 16 cm
  • Peso: 2 Kg

La prima mostra monografica mai dedicata a Pietro Tacca si terrà a Carrara, città natale dello scultore, nell'ambito della XII Biennale Internazionale di Scultura. Nato nel 1577, Tacca approdò ancora adolescente all'atelier fiorentino del Giambologna, eccelso maestro dal quale ereditò il ruolo di scultore ufficiale presso la corte dei granduchi medicei. Seguito ideale dell'approfondita indagine compiuta in occasione della recente mostra sul Giambologna che si è tenuta al Bargello, il catalogo ricostruisce l'attività dell'autore di monumenti celeberrimi come il Porcellino della Loggia del Mercato Nuovo a Firenze (il cui originale sarà presente in mostra) o i livornesi Quattro mori rivolgendo un'attenzione particolare, oltre che alla sua più celebre produzione monumentale, alla scultura di tipo devozionale uscita dalla sua bottega, con i grandi e suggestivi crocifissi in cartapesta o bronzo destinati alla penombra raccolta delle chiese

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...