Arte e architettura

Amate Arti Applicate. 1991-2011: Da "L'Apprendista Stregone" a "Italia 150"

Amate Arti Applicate. 1991-2011: Da "L'Apprendista Stregone" a "Italia 150"

€ 26,02 € 29,00 10%
Spedizione gratuita

Codice: 201812240610904

Editore: Umberto Allemandi

Categoria: Altre Arti - Artigianato

Ean13: 9788842219682

A cura di Enzo Biffi Gentili. Torino, 2011; ril., pp. 174, tavv. b/n e col., cm 21x30,5.

AGGIUNGI AL CARRELLO

4 prodotti disponibili

  • Autori: Biffi Gentili Enzo
  • Soggetti: Arte Vetraria, Arti Decorative (Ceramica, Porcellana, Maiolica), Arti Grafiche (Disegno, Incisione, Miniatura), Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro), Saggi (Arte o Architettura), Scultura
  • Anno: 2011
  • Dimensioni: 21x30,5 cm
  • Spessore: 13 cm
  • Peso: 1 Kg

Alla fine del primo decennio del XXI secolo il lavoro fatto ad arte, il mestiere manuale, viene rivalutato da bestsellers di studiosi come Richard Sennett e Matthew Crawford. Tra queste innovative teorie e pratiche emerse a livello internazionale vanno iscritte le riflessioni operative, avviate a Faenza nel 1991 con la mostra "L'apprendista stregone", presentata da Sir Ernst Gombrich, di un curatore indipendente ed eccentrico come Enzo Biffi Gentili. Questo volume ricostruisce per campioni vent'anni di sue esposizioni, illustrate da grandi fotografi, dirette a promuovere un nuovo artigianato sofisticato, anche attraverso allestimenti scenografici, sovente realizzati in beni architettonici. Un lavoro culturale caratterizzato dall'uso provocatorio di alcuni termini artistici desueti, che afferma la pari dignità tra arti applicate e arti pure, tra artista e artiere, tra arti meccaniche e arti liberali, in un approccio critico polemico anche dal punto di vista economico, sociale e politico.

Attendi...