Arte e architettura

Guerre di rete

Guerre di rete

€ 7,98 € 10,00 20%
Spedizione gratuita

Codice: 135713404035997

Editore: Gius. Laterza & Figli

Categoria: Cinema, Musica, TV, Spettacolo

Ean13: 9788858132210

Bari, 2018; br., pp. IX-170. (Economica Laterza. 852).

AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo uno disponibile

  • Autori: Frediani Carola
  • Soggetti: Cinema, Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro)
  • Anno: 2018
  • Dimensioni: 17x24 cm
  • Spessore: 12 cm
  • Peso: 1 Kg

"Se leggono una tua chat, se fanno acquisti con la tua password su Amazon.it, ma anche se una nazione nemica legge le mail dei tuoi generali o ti guasta le centrifughe negli impianti nucleari con un software avvelenato (sono successe entrambe le cose): siamo di fronte a guerre di Rete. Sospettavate che la Rete fosse sporca e pericolosa? Dopo aver letto queste pagine, saprete che lo è ancora di più" (Daniele Raineri, "Il Foglio"). "Il distillato pregiato e avvincente di un più che decennale lavoro che ha portato l'autrice a intervistare 'smanettoni', informatici forensi, hacker, esperti di sicurezza, poliziotti" (Benedetto Vecchi, "il manifesto"). "In questo libro non si parla solo di armi digitali, governi o cyber-criminali. Si parla anche, e molto, di quel pubblico di utenti 'normali' che usano la Rete in modo 'normale', medio e tendenzialmente spensierato: in altre parole, quelli che sono la prima linea di un'economia digitale - legale e criminale - basata sulla vendita dei dati" ("Pagina99"). Nove storie vere - tra Hacking di Stato, spionaggio, ricercatori a caccia di software malevoli, gruppi parastatali o schiettamente criminali, persone comuni e inconsapevoli coinvolte - che ci raccontano come la Rete si stia trasformando in un vero e proprio campo di battaglia. La fotografia densa di un presente inquietante e contraddittorio che potrebbe trasformarsi a breve in un futuro distopico.

Attendi...