Società - Politica - Comunicazione

"Sisino". Quello che non so dimenticare

"Sisino". Quello che non so dimenticare

€ 15,91 € 18,00 11%
€ 2,90

Codice: 742441200132357

Editore: Polistampa

Categoria: Società - Politica - Comunicazione

Ean13: 9788859600244

Presentazione di Pier Francesco Listri. Illustrazioni originali di Tommaso Paloscia. Firenze, 2006; br., pp. 256, ill. b/n e col., cm 13x21.

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo un prodotto disponibile

  • Autori: Paloscia Tommaso
  • Soggetti: Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro), Saggi Storici
  • Anno: 2006
  • Dimensioni: 13x21 cm
  • Spessore: 17 cm
  • Peso: 1 Kg

È la trascrizione del diario tenuto negli anni '43-'44 da "Sisino", un giovanissimo tenente Tommaso Paloscia, quello che poi diverrà uno dei massimi critici d'arte e giornalisti che la Toscana e l'Italia ricordino. Da Abbazia, dove comanda una postazione costiera, Sisino attraversa avventurosamente l'Adriatico fino a Pescara, per ricongiungersi alla famiglia e all'esercito italiano, ricostituitosi intanto a Bari. Il diario "affresca" brevemente quanto brillantemente una stagione italiana che molti hanno dimenticato. È un severo grido civile contro il nazismo, l'insensatezza della guerra e l'uccisione delle giovani speranze.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...