Economia - Diritto

Cittadini di un'Europa nuova. Il modello dei servizi di interesse generale nell'ordinamento comunitario

Cittadini di un'Europa nuova. Il modello dei servizi di interesse generale nell'ordinamento comunitario

€ 14,33 € 16,00 10%
€ 2,90

Codice: 395511591519636

Editore: Forum

Categoria: Economia - Diritto

Ean13: 9788884204097

Udine, 2007; br., pp. 144, cm 15x20,5. (Europa e Diritti. Riflessioni e Proposte. 1).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo un prodotto disponibile

L'ordinamento comunitario più recente riconosce nei servizi di interesse generale un vero e proprio "diritto di cittadinanza": le istituzioni comunitarie e gli stati membri sono quindi tenuti ad attuare servizi pubblici locali (energia, trasporti, rifiuti) e servizi non economici (sicurezza pubblica, sanità, università) sulla base di esigenze di continuità, qualità ed a condizioni economiche ragionevoli. Viene proposto in questo volume un modello a carattere locale impostato sulle norme comunitarie di liberalizzazione e su un disegno incisivo di regolazione, in grado di garantire il buon funzionamento del mercato e soprattutto di tutelare i diritti degli utenti/consumatori. Il percorso di integrazione comunitaria si realizza anche attraverso il diritto allo sviluppo economico nel contesto della logistica: un diritto di cui godono specificamente le imprese e che impone la realizzazione di infrastrutture comunitarie, l'avvio di politiche economiche corrispondenti e, soprattutto, la promozione di servizi di interesse generale in materia.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...