Saggistica

Spazzatura. Le cose (e le idee) che scartiamo

Spazzatura. Le cose (e le idee) che scartiamo

€ 12,36 € 13,50 9%
Free

Codice: 862861199966312

Editore: Donzelli Editore

Categoria: Scienze - Geografia - Ambiente

Ean13: 9788860360427

Roma, 2006; br., pp. 250, cm 14x20. (Virgola).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo un prodotto disponibile

  • Autori: Scanlan John
  • Anno: 2006
  • Dimensioni: 14x20 cm
  • Spessore: 17 cm
  • Peso: 1 Kg

Questo libro aiuta a guardare meglio dentro i cumuli di rifiuti per coglierne il senso metaforico: si scopre così, che dietro ogni scoria prodotta c'è un rifiuto, un rigetto, una volontà di separazione e soprattutto un'idea di ciò che val la pena di tenere e ciò che merita di essere scartato. L'evoluzione di questo concetto nella storia occidentale è l'oggetto di questo libro che in qualche modo è una sorta di storia ombra della cultura occidentale, nel senso che ne ricostruisce le fila attraverso tutto ciò che nel tempo essa si è lasciata alle spalle. I rifiuti sono dunque sinonimo di ciò che epoca dopo epoca si è ritenuto indegno, sconveniente, contagioso, oppure inutile, superfluo, senza valore.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...